Demain online, 31 dicembre 2014 (trad. ossin)


« Pov con » è a Marrakech, la Sodoma del mondo arabo mussulmano


Per Natale, l’ex coppia presidenziale si sarebbe concessa una vacanza al sole, ma in uno dei palazzi del re del Marocco



Per la fine dell’anno Nicolas Sarkozy ha augurato ai Francesi “di lasciare da parte i problemi e le preoccupazioni quotidiane”. Un augurio che ha esaudito per sé, concedendosi qualche giorno di vacanza in Marocco con la famiglia.

E non una vacanza qualsiasi! Secondo Le Canard enchainé di questo martedì, Nicolas Sarkozy, Carla Bruna Sarkozy e la loro figlia Giulia saranno ospiti in uno dei palazzi del re Mohammed VI a Marrakech. Un casermone di 120 ettari circa, nel quale il nuovo capo dell’UMP era già ospite abituale quando era presidente della Repubblica.

Sempre secondo il settimanale satirico, l’ex capo di Stato avrebbe scelto il Marocco per assistere, martedì, al match tra PSG, la sua squadra del cuore, e l’Inter di Milano. Nell’occasione potrebbe incontrarsi “con un altro amico, l’emiro del Qatar”, anch’egli invitato dal re del Marocco.

Nicolas Sarkozy potrebbe anche incrociare il figlio di Balkany, Alexandre, giunto già il 27 dicembre a Marrakech, mentre i suoi genitori sono rimasti “inchiodati in Francia, avendo la Giustizia privata Isabelle Balkany del passaporto”.


Torna alla home
Dichiarazione per la Privacy - Condizioni d'Uso - P.I. 95086110632 - Copyright (c) 2000-2020