Camerun

Camerun - marzo 2008 - Ossin ha già scritto dei moti popolari che hanno scosso il Camerun in febbraio, e della sanguinosa repressione poliziesca. Ha anche pubblicato una intervista a Maitre Momo Jean De Dieu, militante camerunense per i diritti umani, che ha ben descritto la tragedia che vive il paese. Oggi un articolo di Afrique Asie riprende l'argomento, lo proponiamo nella traduzione italiana di Rosanna Cimino.

Nike Air Max 90

Leggi tutto: Le ultime cartucce del regime Biya

Write comment (0 Comments)

Camerun - 12 marzo 2008 - Dopo i recenti disordini che hanno sconvolto il paese, provocando un numero imprecisato di vittime e migliaia di arresti, Ossin ha intervistato Maitre Momo Jean de Dieu, avvocato camerunese, miltante dei diritti dell'uomo, presidente dell'associazione APPROCE. Ci ha detto che la tregua apparente di questi giorni non deve tranquillizzare, perrché le cause profonde dell'esasperazione popolare persistono, per di più aggravate dalle violenze del governo e dalle spaventose violazioni dei diritti umani. Una testimonianza diretta e drammatica che si conclude con un appello alla comunità internazionale perché intervenga a difesa dei diritti umani e per fermare la repressione.


 

(Maitre Momo Jean de Dieu, foto ossin)

 

Adidas Yeezy

Leggi tutto: Si prepara una guerra civile

Write comment (0 Comments)

Camerun - Manifestazioni e scontri con la polizia in Camerun, dove il bilancio ufficiale (ma quelli delle fonti indipendenti sono molto più pesanti) è di 24 morti e più di 1500 arrestati. Le proteste per il carovita si sono presto trasformate in una vera e propia rivolta popolare contro il disegno di riforma costituzionale presentato dal presidente Paul Biya, in carica dal 1982, che gli consentirebbe di potersi ricandidare alle prossime presidenziali del 2011. Ora la calma é tornata, però tutta l'Africa ribolle per le pessime condizioni economiche, rese insopportabile dal continuo aumento dei prezzi e dalla pessima qualità della sua classe dirigente.
La notizia in una agenzia dell'AFP e il commento in un articolo di La Liberté, quotidiano algerino. Tradotti entrambi in italiano a cura di ossin.

 


(Nella foto, gli scontri a Yaoundé)

 


 

Nike Hyperdunk 2017

Leggi tutto: Rivolta sociale in Camerun

Write comment (0 Comments)

Camerun - Nel paese dell'eterno presidente Paul Biya, che ha appena fatto approvare una legge di riforma costituzionale per potersi presentare candidato anche alle prossime presidenziali del 2011, i fautori dell'alternanza si organizzano in sette e logge massoniche. Si tratta dei funzionari governativi che si sono arricchiti con la corruzione e le malversazioni. Un'articolo sul gruppo G11 del giornalista camerounese (amico di ossin) Jean Marc Soboth

 

(nella foto, Jean Marc Soboth)

 

adidas Ultra Boost kaufen

Leggi tutto: G11 – Inchiesta sul colpo di Stato permanente

Write comment (0 Comments)

Camerun - Il giornalista camerunese Jean Marc Soboth ha scritto per ossin una cronaca da Avebe-Esse, un piccolo villaggio del distretto di Dja et Lobo. Si tratta di un'ordinaria vicenda di estorsioni della gendarmeria locale nei confronti dei paesani, questa volta eccezionalmente conclusasi con la rimozione del principale responsabile. Ma restano una realtà diffusa, nelle zone rurali, la prepotenza e le estorsioni dei poliziotti ai danni dei cittadini.

 
 

(nella foto, una manifestazione in Camerun)

Nike Air Max 90 Women

Leggi tutto: Camerun

Write comment (0 Comments)
Torna alla home
Dichiarazione per la Privacy - Condizioni d'Uso - P.I. 95086110632 - Copyright (c) 2000-2020