Egitto

Egitto - Proprio nei giorni in cui impazzava l'indignazione per la repressione in Tibet, una missione del governo italiano e della confindustria (con Romano Prodi, Emma Bonino e Luca di Montezemolo) era al Cairo. Non una parola sulle terribili violazioni dei diritti umani denunciate ripetutamente da Amnesty International e da Human Rigth Watch, né sulla uccisione a Mahalla di tre civili durante le proteste operaie. E nemmeno sui 15 morti durante le resse per comprare il pane a prezzo calmierato, né sulle discrimiazioni nei confronti degli omosessuali, sbattuti in carcere sulla base di semplici sospetti e sottoposti ad umilianti ispezioni anali alla ricerca di una prova di colpevolezza. La terribile situazione dell'Egitto in un articolo di ossin e nel rapporto di Amnesty International del 2007 (in inglese).

 

(Nella foto, gli scioperi a Mahalla)

 


 

Leggi tutto: L'orrore egiziano

Write comment (0 Comments)
Il presidente Mubarak in seria crisi: deve far fronte alle rivolte operaie, all'inflazione galoppante e al moltiplicarsi dei poveri. Un articolo del Manifesto dell'11 aprile 2008

Leggi tutto: Egitto nel caos

Write comment (0 Comments)
Torna alla home
Dichiarazione per la Privacy - Condizioni d'Uso - P.I. 95086110632 - Copyright (c) 2000-2021