Le cri des peuples, 28 aprile 2021 (trad.ossin)
 
Nasrallah esprime la sua solidarietà ai manifestanti di Al-Quds (Gerusalemme)
 
Discorso del Segretario Generale di Hezbollah, Sayed Hassan Nasrallah, il 28 aprile 2021, in occasione delle veglie spirituali settimanali di Ramadan
 
Il Segretario Generale di Hezbollah, Sayed Hassan Nasrallah
 
 
 
 
Trascrizione :
 
 
 […] Prima di abbordare i temi (religiosi) di questa veglia di Ramadan, questo grandioso mese di Dio, voglio accennare brevemente ad alcuni avvenimenti.
 
Prima di tutto, di fronte a quanto sta accadendo ad Al-Quds (Gerusalemme), nella striscia di Gaza e in Cisgiordania, non posso che esprimere la mia solidarietà, la mia ammirazione, il mio rispetto e la mia stima di fronte al coraggio, alla fede, al nobile slancio degli abitanti di Al-Quds, soprattutto dei giovani che manifestano nelle piazze e che fronteggiano a mani nude i soldati del nemico armati dalla testa ai piedi, di fronte alla solidarietà espressa dalla Cisgiordania, e di fronte alla partecipazione a questi scontri della Striscia di Gaza, con mezzi militari (lanci di razzi), studiati e limitati allo scopo di imporre nuove equazioni (di dissuasione).
 
Tutto quanto accade è molto importante, e deve essere considerato con serietà e attenzione.
 
In ogni caso, tutto quanto concerne la Palestina, la causa palestinese e la lotta contro il nemico sionista, sarà trattato più in dettaglio durante la Giornata Internazionale di Al-Quds (il 7 maggio), con la grazia di Dio. […]
 
 
 
 
 
Ossin pubblica articoli che considera onesti, intelligenti e ben documentati. Ciò non significa che ne condivida necessariamente il contenuto. Solo, ne ritiene utile la lettura

 

Torna alla home
Dichiarazione per la Privacy - Condizioni d'Uso - P.I. 95086110632 - Copyright (c) 2000-2021