Algeria


 

ProfileAlgeria, 4 novembre 2019 - La crisi politica algerina è seguita da vicino - e con occhi non certo disinteressati - dalle varie organizzazioni statunitensi di "esportazione della democrazia", le stesse che hanno contribuito a produrre i disastri delle rivoluzioni colorate e delle "primavere arabe". Tra di esse, anche la POMED...   
Air Jordan XI 11 Wool

Leggi tutto: Algeria: Urrà! Sofiane Djilali ha ricevuto un premio!

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 6 luglio 2019 - Con l’operazione «Mani Pulite» avviata dal Comando dell’Esercito nazionale popolare (ANP) a fine aprile – inizio maggio, tutti i leader dei diversi clan che costituivano una seria minaccia per il comando militare sono stati messi da parte (nella foto, il generale Ahmed Gaïd Salah)    
Puma

Leggi tutto: Le divisioni interne dell’esercito algerino

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 8 giugno 2019 - Questo periodo necessita di un umorismo che ci unisca e non che ci divida, un umorismo che costruisca ponti, non che innalzi muri (nella foto, la giornalista Rosa Moussaoui)   
Lebron Soldier XII 12

Leggi tutto: Algeria: disegnatori satirici e hirak

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 2 giugno 2019 - Per ragioni di sicurezza pubblica, tuttavia, anche un’altra categoria dovrebbe sgombrare il campo, quasi alla stessa velocità delle due precedenti: quella degli pseudo-analisti politici...  
Air Jordan 1

Leggi tutto: Belalloufi, il RAJ e l’importazione della democrazia

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 13 aprile 2019 - Facciamo in modo che questa sollevazione popolare si concluda con successo, e che una nuova Algeria sorga. Un’Algeria piena di promesse per un popolo che tanto vi ha sperato (nella foto, una manifestazione a Algeri)    
Girls Air Jordan 1

Leggi tutto: Otto anni dopo: la «primaverizzazione» dell'Algeria

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 9 marzo 2018 - Trent’anni dopo l’ottobre 1988, l'Algeria si è profondamente trasformata. Nessuno scenario allarmante e, nonostante i tanti problemi, non è affatto pronta ad esplodere (nella foto, giovani algerini giocano a pallone)  
Supreme X Air Max 98

Leggi tutto: L'Algeria non è pronta ad esplodere, come qualcuno dice

Write comment (0 Comments)

 

ProfileAlgeria, 17 dicembre 2017 - Ma che cos’è questa mania che ha preso i presidenti francesi post-indipendenza algerina di mostrarsi per strada, ad Algeri o in altre città algerine, durante i loro viaggi ufficiali ?  (nella foto, Macron per le strade di Algeri)     
Air Jordan

Leggi tutto: Ma quale pagina intende voltare, signor Macron ?

Write comment (0 Comments)
 Algeria, settembre 2013 - Per mantenere la pace sociale, alcuni Stati dotati di risorse minerarie, soprattutto petrolifere, distribuiscono “rendite” ad alcune categorie di popolazione. Simili prassi sono proprie dei paesi caratterizzati da un deficit democratico, dove non esistono controllo democratico e sanzione elettorale... Una requisitoria di Djerrad Amar contro i mali della "rendita" nl suo paese, l'Algeria (nella foto, un impianto petrolifero in Algeria) 
Salomon Sko

Leggi tutto: La rendita e i suoi misfatti

Write comment (0 Comments)
 Algeria, agosto 2013 - La maggioranza degli Algerini, ma anche degli stranieri, riconosce che la presidenza di Bouteflika ha prodotto grandi realizzazioni in tutti i campi. Il livello di vita è considerevolmente migliorato, i cittadini sono più liberi, la libertà di espressione è reale, anche se qualcuno ne abusa servendosene come alibi o sotterfugio per nuocere al paese; il paese dispone di riserve e divise importanti...  (nella foto, il presidente Bouteflika)Air Jordan IV 4 Retro Denim

Leggi tutto: L’Algeria, tra l’avidità degli uni e il patriottismo degli altri

Write comment (0 Comments)
 Algeria, maggio 2013 - Il suicidio di un alto dirigente della wilaya di Mascara ha avuto grande eco nella stampa algerina. Sotto accusa, i criteri di selezione del personale e i rapporti di lavoro, improntati più al mantenimento dei privilegi che alla promozione dei capaci (nella foto, la sede della wilaya di Mascara)  2019 Air Vapormax Flair

Leggi tutto: Suicidio del DRAG di Mascara

Write comment (0 Comments)
 Algeria, aprile 2013 - In Algeria le reti di destabilizzazione sono operative dalla fine del 2010, si sono già fatte la mano in gennaio, poi in agosto-settembre 2011. La crisi libica, l’aggressione alla Siria e le operazioni NATO in Sahel hanno semplicemente rinviato il momento in vista di un colpo di stato filo-occidentale (nella foto, Srdja Popovic, dirigente di Canvas)Zoom Kobe Venomenon V 5

Leggi tutto: Verso un nuovo colpo di mano occidentale in Algeria?

Write comment (0 Comments)
 Algeria, aprile 2013 - L’emittente televisiva satellitare algerina a capitale qatariano, creata nel 2011 dal figlio maggiore di Abassi Madani, ha cessato le trasmissioni da tre giorni, per un complesso di problemi esacerbati da un conflitto tra i principali azionisti, si apprende da fonte informata (nella foto, terroristi del FIS)Air Jordan XIII 13 Shoes

Leggi tutto: L’emittente integrista Al Magharibia si è spenta: il FIS perde il suo strumento di propaganda

Write comment (0 Comments)
 Algeria, marzo 2013 - Da qualche giorno girano informazioni su una organizzazione privata USA legata alla CIA che si occupa, dalla Tunisia, di reclutare Algerini per farne, dopo un’adeguata formazione, degli attori e animatori di una “Primavera araba” progettata in Algeria. L’organizzazione in questione, che altro non è se non una “vetrina” della CIA, è l’ONG “Freedom House”... (nella foto, Alger la blanche)Air Max 2015 Schwarz

Leggi tutto: Destabilizzare l'Algeria con una "primavera" che viene dalla Tunisia

Write comment (0 Comments)
 Algeria, febbraio 2013 - Solo propaganda, sovversione, stravolgimenti e menzogne contro questa Algeria che si vorrebbe porre sotto la tutela dei predatori o, al massimo, governata da burattini. Chi meglio può servire a questo scopo se non qualcuno dei suoi figli? (di lato, la bandiera algerina)NIKE

Leggi tutto: L’Algeria all’ombra della “primavera araba”

Write comment (0 Comments)
 Algeria, gennaio 2013 - Diversi paesi europei hanno pagato dei riscatti per liberare degli ostaggi, incoraggiando di fatto nuovi sequestri. Perché oggi ci si meraviglia di fronte alle armi pesanti e sofisticate di cui dispongono i terroristi del Sahel? Chi li ha armati? Con quale denaro? (nella foto, segnaletica stradale a In Amenas)Air Max

Leggi tutto: Negoziare, dite?

Write comment (0 Comments)
 Algeria, gennaio 2013 - E’ stato precisamente in Iraq che è cominciata la realizzazione del “Grande Medio Oriente”, di cui la “primavera araba” non è che il prolungamento strategico e mediatico. Progetto neoconservatore, ripreso, rivisto e corretto dalla colomba dalle ali di falco, Barack-Hussein Obama. Dall’hard power al soft power, con gli stessi obiettivi geopolitici: implosione e smembramento degli Stati-nazione, man bassa delle ricchezze energetiche del mondo arabo, imposizione della tutela islamista ai paesi di tradizione nazionalista (nella foto, Mezri Haddad)Nike Zoom Vomero 13

Leggi tutto: Viva l’Algeria per sempre algerina!

Write comment (0 Comments)
Torna alla home
Dichiarazione per la Privacy - Condizioni d'Uso - P.I. 95086110632 - Copyright (c) 2000-2020